• Commenti dell'articolo:0 commenti
  • Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:23 Dicembre 2023
  • Tempo di lettura:5 minuti di lettura

Introduzione:
La bolletta del gas può risultare un po’ complicata da decifrare per molti consumatori. Le numerose voci e i diversi termini tecnici possono creare confusione, ma capire la bolletta del gas è essenziale per tenere sotto controllo i costi e adottare misure per ridurre il consumo. In questo articolo, ti forniremo una guida completa su come leggere la bolletta del gas, spiegando ogni sezione e offrendo consigli utili per risparmiare.

Al di la di quale sia il tuo fornitore, devi sapere che, tutte le bollette devono possedere i “criteri per la trasparenza delle bollette per i consumi di elettricità e/o di gas distribuito a mezzo di reti urbane” stabiliti da ARERA con Delibera 501/2014/R/com del 16 ottobre 2014.

Le principali voci che trovi in bolletta sono le seguenti:

  • costi materia energia;
  • spese trasporto e gestione contatore;
  • oneri di sistema;
  • imposte (accise, IVA e addizionale regionale).

Prima di entrare nel dettaglio di queste voci però, facciamo una rapida panoramica su tutte le sezioni che appaiono in bolletta.

1. Sezione dei dati personali e riepilogo dei costi
La prima sezione della bolletta del gas, la prima pagina generalmente, è molto semplice da leggere. Essa contiene infatti le informazioni sul periodo di riferimento (esempio: da 1 Agosto 2023 a 30 Settembre 2023), le informazioni personali del cliente come nome, indirizzo e numero di conto oltre a un immediato riepilogo dei costi e la data entro cui pagare.

È importante verificare che tutti i dati siano corretti per evitare problemi futuri. Questa sezione dice già tutto sui costi poiché contiene sia il prezzo totale della fornitura che il periodo di riferimento ma non entra nei dettagli.

2. Dettagli del consumo:
La sezione successiva mostra i dettagli del consumo di gas, inclusi i consumi precedenti e quelli attuali. In generale, visto che le bollette sono bimestrali, dovresti trovare i consumi degli ultimi 4 mesi, con gli ultimi due (quelli che devi pagare in bolletta) messi in evidenza. Questo ti permette di confrontare i tuoi consumi passati e valutare eventuali variazioni significative. Inoltre, potresti trovare informazioni sul tuo profilo di consumo, come la classe di interesse o il tipo di tariffa.

Subito sotto i consumi, dovresti trovare il riepilogo delle spese, cosi suddiviso: spesa per la materia gas naturale (es. 33,62 €), spesa per la distribuzione e il trasporto del gas naturale e per la gestione del contatore (es. 30,68 €), spesa per gli oneri di sistema (es. -2,97 €), imposte (es. 7,43 €) e IVA (es. 3,44 €).

Sempre in questa sezione, dovresti trovare le caratteristiche del contratto e della fornitura e uno storico dei tuoi consumi.

4. Dettagli dei costi:
Nelle sezioni successive ai dettagli dei consumi, troverai il dettaglio dei costi, che sinteticamente sono cosi suddivisi:

A + B + C + D = PREZZO AL NETTO DELL’IVA

Dove:

  • A = Spesa per la materia gas naturale;
  • B = Spesa per la distribuzione e il trasporto del gas naturale e per la gestione del contatore;
  • C = Spesa per gli oneri di sistema
  • D = Totale imposte

Aggiunta l’IVA a questa somma, avrai il prezzo complessivo della bolletta.

Le spese per la materia prima gas naturale, si dividono, in genere, in due parti: quota fissa e quota energia. La quota fissa varia in genere tra i 5 e i 10 euro al mese, la quota energia dipende invece dai consumi, si esprime in €/Smc (euro al metro cubo) e può essere di tipo fisso o indicizzato.

5. Consigli per risparmiare:
Infine, molte bollette del gas includono suggerimenti e consigli per ridurre il consumo e risparmiare denaro. Questi consigli possono riguardare l’efficienza energetica, l’isolamento termico o l’adozione di apparecchiature a basso consumo energetico. Prenditi il tempo per leggere attentamente queste sezioni e considera l’implementazione delle raccomandazioni per ridurre le tue spese.

Conclusione:
Leggere correttamente la bolletta del gas è fondamentale
per comprendere i costi, monitorare i consumi e adottare misure per ridurre le spese energetiche. Con la nostra guida completa, speriamo di averti fornito tutte le informazioni necessarie per decifrare ogni sezione della tua bolletta del gas. Ricorda di controllare regolarmente le tue letture e di seguire i consigli per risparmiare energia e denaro. 

Lascia un commento